Arrivare primi? Missione (quasi) impossibile.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Lecce sembra essere stato risucchiato nella tempestaNonostante la disfatta di Foggia, nonostante i risultati di domenica scorsa, un certo numero di tifosi crede ancora nella promozione diretta. Ma è davvero possibile?

Certamente la matematica è dalla nostra, essendoci ancora 21 punti a disposizione e 4 di ritardo sui rossoneri si potrebbe essere portati a pensare che una rimonta sia fattibile. Ma impossibile notare come sia altamente improbabile, se non dal punto di vista aritmetico almeno dal punto di vista statistico.

Innanzitutto i punti da recuperare per ottenere la promozione diretta sono cinque e un punto conta veramente tanto, quattro punti si recuperano con due pareggi dell’avversario, per recuperare cinque punti servono tre pareggi, a patto di vincere ovviamente.

Ma facciamo due conti basandoci sulla statistica. Il Foggia finora ha avuto una media di 2,19 punti a partita, una media altissima che a fine anno proietterebbe il Foggia a 83 punti, ovvero 15 punti nelle prossime sette partite da qui alla fine della regular season. Il Lecce per superare i rossoneri dovrebbe fare 20 punti, ma non esiste una combinazione valida, quindi dovrebbe farne 21, ovvero vincerle tutte, una combinazione per quanto possibile estremamente improbabile.

Ma c’è un’altra variabile da tenere in conto, ovvero che la media del Foggia nel girone di ritorno è ancora più alta, ovvero di 2,58 punti a partita, che se mantenuta proietterebbe i rossoneri a 86, in questo caso il Lecce neanche vincendole tutte potrebbe raggiungere i rossoneri, fermandosi ad un punto di distanza, due in meno di quanti ne occorrerebbero, rendendo vano il tentativo di rimonta.

Tutto ciò senza tener conto di un calendario più favorevole ai foggiani che ai giallorossi.

Quindi, l’imperativo di vincerle tutte da qui alla fine resta, ma a meno di imprevedibili crolli o suicidi dei rossoneri, il campionato, per quanto riguarda la lotta per il primo posto, sembra che sia finito quella domenica a Foggia.

Tu ci credi ancora o no? Vota il sondaggio, clicca qui.

Commenta su Facebook
Precedente Sondaggio. Quanto credete nella promozione diretta? Successivo Cosenza - Lecce, trasferta nel segno della rivalità