Domenica ci sarà contestazione? Risultato del sondaggio

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vi abbiamo chiesto attraverso un sondaggio cosa vi auspichiate domenica a proposito di un’eventuale contestazione.

Vi diciamo subito che i tifosi del Lecce in maggioranza domenica vorrebbero sostenere la squadra. Il 46% dei partecipanti pensa che bisogna tifare perché mancano otto giornate e nulla è ancora perduto. Un altro 28,5% vorrebbe che si sostenesse la squadra, ma si contestasse Padalino. In pochissimi invece sembrano aver perdonato l’allenatore, meno del 2% infatti crede che non abbia senso contestarlo perché si è scusato.

Insomma sembra che gran parte dei tifosi voglia sostenere la squadra, ma più per non perdere l’opportunità di rientrare in corsa che non perché convinta dalla conferenza stampa infrasettimanale. La ferita resta ed è lontana dal rimarginarsi.

Una quota consistente crede che la contestazione debba essere più radicale. Infatti chi pensa che sia giusto contestare la squadra oltre all’allenatore corrisponde a circa il 10% e chi crede che la contestazione debba coinvolgere anche la Società (rea di aver confermato l’allenatore) è quasi il 14%.

Aggregando i dati non si può notare come ben il 52% ritiene che Padalino vada contestato.

In basso il grafico con tutti i risultati.

Risultati sondaggio sulla contestazione a Padalino

Commenta su Facebook
Precedente Sondaggio tra i tifosi. Domenica ci sarà contestazione? Successivo Cara Società, Padalino andava esonerato a prescindere