Virtus Francavilla Calcio — Unione Sportiva Lecce

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Prima giornata di campionato di C 2017/18. Il Lecce comincia là dove aveva iniziato a perdere la promozione lo scorso anno. Trasferta libera

Riepilogo


Cronaca del match

Si gioca davanti ad un pubblico che a Brindisi non si vedeva da anni, sono circa 2000 i tifosi giallorossi giunti al Fanuzzi. Il clima è caldo e festante, la temperatura tipica da pomeriggio di fine agosto, per cui non ci si aspetta grandi ritmi, ma una grande prestazione convincente per la prima dei giallorossi sicuramente si.

I giallorossi entrano in campo con Perucchini in porta, difesa a quattro composta da Ciancio, Cosenza, Marino e Di Matteo, centrocampo a tre con Armellino, Arrigoni, Mancosu e attacco atipico con Di Piazza e Torromino affiancati da Lepore, con ampi compiti di copertura, sulla destra.

Primo tempo

Il leiv motiv della gara è subito chiaro dai primi minuti, il Lecce fa il gioco e la Virtus si limita a contenere, dietro la linea della palla, cercando qualche sortita in contropiede. La partita scivola via senza grandi scossoni, il Lecce non riesce a trovare la profondità, il Francavilla si limita a contenere e non sembra poter mai impensierire la difesa giallorossa sulle ripartenze.

Le opportunità da rete si contano sulle dita di una mano e a parte una parata di Albertazzi su Di Piazza la difesa francavillese non corre particolari rischi.

Si va al riposo sullo 0-0.

 

Secondo tempo

Si ricomincia con lo stesso motivo del primo tempo, solo che il Lecce sembra più convinto nel cercare la vittoria e il Francavilla riesce a superare più spesso il centrocampo avversario.

Al quindicesimo finalmente il Lecce passa grazie ad un’intuizione di Di Piazza su cross di Mancosu dalla destra, esplode lo stadio.

Ci si aspetta che il Lecce controlli il match e nasconda la palla ai meno dotati tecnicamente giocatori francavillesi, invece inaspettatamente la squadra abbassa il baricentro regalando trenta metri agli avversari, che confusamente cercano di impensierire Perucchini, fino a colpire il palo con Sicurella al venticinquesimo.

Il Lecce arretra. Rizzo suggella questo arretramento sostituendo Lepore con Drudi che va a piazzarsi in difesa, mentre Ciancio si posiziona tra la difesa e il centrocampo. La mossa non sembra sortire effetti, anzi i giallorossi si posizionano nei propri 30 metri e non riescono più a produrre gioco e a tenere palla, si limitano a contenere e a tenere il baricentro bassissimo, allungandosi in fase di possesso.

Torromino sostituisce uno stanco Di Piazza e Costa Ferreira sostituisce Arrigoni. La partita è confusa, il Francavilla si fa vedere più volte dalle parti di Perucchini ma è il Lecce a colpire un palo con il portoghese subentrato.

La frittata. La partita si incammina verso la fine senza grandi sussulti, ma con il Francavilla che appare più convinto e il Lecce molto arrendevole. In pieno recupero su un erroraccio della difesa l’ex Abruzzese castiga i giallorossi per il secondo anno consecutivo firmando il gol del pareggio, meritato.

Guarda gli highlights su questa pagina.

Commenta su Facebook

Video

Dettagli

Data Ora Competizione Stagione Match Day
agosto 26, 2017 6:30 pm Serie C - Girone C 2017-18 26/8/2017

Stadio

Stadio Franco Fanuzzi - Brindisi
Via Benedetto Brin, 72100 Brindisi BR, Italia

Risultati

Club1st HalfGoals
Francavilla11
Lecce11
Precedente Trapani Calcio — Siracusa Calcio Successivo Rende Calcio 1968 — Urbs Sportiva Reggina 1914